Imbottiti


Realizziamo e restauriamo poltrone, sedie e divani utilizzando le migliori materie prime, sia naturali: (paglia, crine, piuma, capecchio, ovatta, ecc.) sia sintetici (tèrital, gomma piuma, poliutretano espanso, fibre anallergiche, ecc.), coniugando le più moderne tecniche e materiali di tappezzeria con le lavorazioni tradizionali di un tempo: ogni fase del processo, dal taglio dei materiali, alla realizzazione delle sagome, all’incrocio e la tiratura delle cinghie, alla messa in bianco (che isola l’imbottitura dal rivestimento esterno), alla finitura, viene eseguita con quella cura ed attenzione ai particolari che solo il lavoro manuale ed artigianale può garantire.

I rivestimenti di poltrone, divani e letti, possono essere anche sfoderabili, in modo da consentire la rimozione della tappezzeria per il lavaggio. Le stoffe in questo caso, vengono lasciate a bagno per un tempo più o meno lungo, in base al materiale, prima del taglio e della sagomatura. In questo modo, i lavaggi successivi non rischiano di restringere il tessuto, consentendo di riapplicarlo senza problemi.

Il vasto assortimento di tessuti anche nel campo dei tendaggi, consente di proporre soluzioni d’arredo coordinate.